lunedì 21 settembre 2015

Pantene Pro-V presenta la linea Anti-caduta

Nello spazzolare i capelli, questi possono spezzarsi o cadere. La causa della caduta dei capelli risiede soprattutto nell'utilizzo di styling troppo aggressivi oppure nel pettinare troppo impetuosamente la chioma, che danneggiano la la superficie e lo stato protettivo cuticulare. Inoltre una delle conseguenze per chi soffre di caduta e rottura dei capelli è la lunghezza dei capelli, in quanto i capelli si spezzano sempre nello stesso punto, impedendone la crescita. Ciò è dovuto alle fibre e alle proteine dei capelli che si indeboliscono, lacerando il capello.

Per questo Pantene Pro-V per contrastare il problema della caduta dei capelli ha ideato dei prodotti specifici: la linea Anti-Caduta.

Questa linea specifica per la caduta dei capelli cura la superficie, per proteggere il capello da fattori dannosi esterni che possono assottigliare gli strati protettivi della cuticola. Inoltre agisce al cuore del capello per proteggerne le proteine: aiuta a prevenire la debolezza e la perdita dei mattoni strutturali dei capelli, le proteine della corteccia che rendono i capelli forti e sani a lungo.

Pantene Pro-V Anti-Caduta è composto da:

  1. SHAMPOO ANTI-CADUTA: elimina le cause che possono contribuire alla rottura dei capelli. La nuova EDDS Technology aiuta a mantenere intatta la struttura del capello, prevenendo l’indebolimento del centro delle fibre causato dalla perdita di proteine
  2. BALSAMO E BALSAMO INTENSIVO RINFORZANTE ANTI-CADUTA: una miscela a tripla azione: la tecnologia bilancia nutrizione immediata e un facile risciacquo, per evitare di appesantire i capelli. I capelli danneggiati risultano protetti e resistenti contro la rottura, mentre le proprietà della superficie dei capelli vengono ripristinate e protette contro possibili danni futuri. 
  3. TONICO RINFORZANTE PER CAPELLI ANTI-CADUTA: si prende cura della superficie per proteggere i capelli contro l’azione di agenti esterni.  La formula contiene vitamina B3 e Pro-Vitamina B5.




Leggi anche...