venerdì 4 aprile 2014

Capelli rossi naturali o tinti: acconciature e colore


Per capelli rosso fuoco...
Il colore rosso nei capelli è stata sempre una questione controversa. Fin dai soprannomi Rosso Malpelo, testa di ruggine, pel di carota, in tutte le epoche i rossi sono stati discriminati, addirittura bruciati. Nel Medioevo era il colore del Diavolo. Nel 1600 inglese venne associato alle creature magiche del bosco, ricoprendo un ruolo positivo. Avere i capelli rossi poteva essere dunque nella maggior parte dei casi una sfortuna.
Oggi molte donne si tingono i capelli di rosso. Colore sensuale, passionale non è adatto a tutti i tipi di carnagione. Nelle tonalità forti e decise la tinta rossa può essere anche indossata dalle pelle scure, ma l'ideale sono coloro che hanno la pelle chiara, puntinata da lentiggini. Le collezioni modacapelli della Primavera-Estate 2014 ci offrono qualche suggerimento per acconciature, tagli in tutti i toni di rosso.

Perfetto se... avete la carnagione chiara con toni rosati
No se...  avete la carnagione tendente all'olivastro

Hair: Nick Pagano, Goldwell artistic team, for Goldwell
Photo: Bennet Cobliner
Make-up: Kristina Gogatz





Hair: Nick Malenko @ Royston Blythe
Photo: Richard Miles
Make-up: Danni Smith
Styling: Bernard Connolly











Direzione artistica: Area Italia Parma
Hair: Gruppo Tecnico Intercosmo Worldwide
Photo: Mario Gramegna.com
Make-up: Lorenzo Cherubini




Hair: John Vial @ Fudge
Photo: Ross Kirton
Make-up: Liz Daxauer








Hair: Caterina Di Biase for Heading Out Hair and Beauty Australia
Photo: Andrew O 'Toole
Make-up: Kylie O 'Toole
Styling: Pip Cook







Hair: L. Barberi, E. Bracciali, M. Nannicini, L. Pascucci, A. Piccirillo, S. Prati, G. Ricciarini for Kemon
Photo: Amedeo M. Turello

Leggi anche...