lunedì 27 febbraio 2012

Tagli scalati donna: tra fiction e realtà

A renderlo famoso fu Jennifer Aniston ai tempi di Friends. Da allora, il taglio scalato donna non ha mai perso il suo inconfondibile charme. Se anche voi sognavate i capelli “alla Rachel”, ecco tre spunti da seguire.

Diva d’altri tempi >>> Ampi e ordinati, i boccoli scuri richiamano lo stile delle attrici anni ’50. La frangia è corta e incornicia il viso, mentre la chioma arriva a toccare le spalle. Il trucco mette in risalto occhi e labbra con nuance forti e decise.

Grintosa >>> Tra i tagli scalati donna, quello décoiffé e dinamico è il più fresco e giovane. Per rafforzare l’effetto glam arricchite il look con particolari trendy e dettagli fashion. Perfetti bracciali metallici e orecchini pendenti.

Classica >>> Quando la tradizione è sinonimo di successo… Magari non sarà ultra innovativo, ma di certo il taglio scalato donna liscio e lungo sa riscuotere un ampio consenso tra le donne che vogliono mostrare tutta la loro femminilità. Non ci credete? Pensate a Rachel…

Crediti
Immagine di sinistra. Hair: Jeff Causse, Virginie Messai and Valentin Mordacq for Jean Louis David. Photo: Laurent Darmon. Make-up: Delphine Ehrhart. Styling: Chloé Dugast
Immagine centrale. Hair: Craig Smith. Photo: Andrew O'Toole. Make-up: Kylie O'Toole. Styling: Emma Cotterill
Immagine di destra. Hair: Jean-Claude Biguine

Leggi anche...