lunedì 19 dicembre 2011

Acconciature delle feste: tre proposte per capodanno

Pizzi, lustrini e paillettes. Se avete già deciso il look per la notte di San Silvestro, ma non sapete ancora quale acconciatura sfoggiare, ecco tre proposte per un capodanno di stile e tendenza. Filo conduttore? Corto.


 Rosso forever. Per una serata chic che può diventare scoppiettante, l’acconciatura più adatta è quella liscia, corta e rossa. Ideale per chi ha la pelle eterea e i lineamenti delicati, è un taglio capodanno che può essere abbinato sia a un look elegante – con tanto di merletti color rosa antico -  che a una mise più sbarazzina. A voi la scelta…

Quando il biondo è strong. Un taglio capodanno che esprime forza e carattere. Cortissimo, geometrico e spettinato, è l’acconciatura giusta per la festa più movimentata dell’anno. E per contrastare i toni chiari della chioma, applicate più strati di matita nera sulle palpebre e stendete mascara in abbondante quantità.

Il fascino del nero. Nuance classica che garantisce sempre un risultato perfetto, il nero è la scelta ottimale per un capodanno fashion. Caschetto ultra liscio, frangia corta e riflessi luminosi renderanno la vostra chioma un concentrato di charme capace di attirare lo sguardo di tutti gli invitati. San Silvestro si tinge di glamour.

Crediti
Immagine di destra. Hair: James & Team Artistico James Hair Fashion Club for Wella Professionals. Make-up: Giulia Cigarini. Styling: Emanuela Mari. Photo: Mario Gramegna
Immagine centrale.
Hair: Zentralverband des Deutschen Friseurhandwerks
Immagine di sinistra.
Hair: James & Team Artistico James Hair Fashion Club for Wella Professionals. Make-up: Giulia Cigarini. Styling: Emanuela Mari. Photo: Mario Gramegna

Leggi anche...