martedì 20 settembre 2011

Rimedi contro la caduta dei capelli

Niente come la caduta dei capelli ci avvisa dell’arrivo dell’autunno. Sarà la variazione della temperatura, la lunghezza delle giornate o lo stress post vacanze, in ogni caso con l’avvicinarsi della nuova stagione la chioma inizia ad assottigliarsi. Allora come difendersi?


Applicate due o tre volte la settimana un impacco rivitalizzante a base di ingredienti naturali come noce di macadamia, burro di mango, estratti di papaya e pompelmo, iperico, jojoba, semi di lino. Impiegate shampoo ultra delicati o oli lavanti, in questo modo restituirete corposità e lucentezza alle vostre chiome. Sì anche alle lozioni a base di melatonina, fitoestrogeni e melagrana, ma se il problema persiste per più di un mese, consultate uno specialista che ne verifichi le cause.

Non solo cosmetica, però. Perché per avere un capello forte e sano è importante anche seguire un’alimentazione corretta. Ottimi i cibi ricchi di vitamina C come frutta, verdura e latte e quelli contenenti la vitamina A, quali burro, uova e olio di fegato di pesce. Il ferro invece combatte fragilità e cadute... abbondanti. Lo trovate nella carne rossa e nelle verdure a foglia verde. Infine, per evitare l’effetto capello grasso, largo a farina integrale, agrumi, cipolle e fiocchi d’avena che contengono zinco in grado di contrastare l’eccesso di sebo.

Leggi anche...