martedì 16 agosto 2011

Taglio capelli corti, più elegante o grintosa?

La prima a sfoggiarlo è stata Halle Berry, poi a ruota le altre dive di Hollywood. È il taglio corto che dona carattere al viso. Un’acconciatura comoda e molto pratica, soprattutto nella stagione estiva, ideale se state cercando un look fresco ed energico. Portarlo è semplice, con un po’ di gel si spettina qualche ciuffo e il gioco è fatto.


(Credits: Hair: Keune International Academy Team; Make-up: Dominique Samuel; Photo: Hans de Vries; Styling: Ilanga van Throo)

Ma quale abito abbinare ai capelli corti? Due le opzioni, a seconda dei gusti. Un vestito elegante e un sandalo gioiello smorzano l’effetto maschiaccio e vi trasformeranno in una moderna principessa. Mini gonna e stivale faranno di voi una centaura dei giorni nostri. Non dimenticate però un dettaglio femminile come un orecchino vistoso o un top colorato.

Attenzione però. I capelli corti non sono adatti a tutte. Perché per mostrare una chioma alla Emma Watson bisogna avere la grinta giusta. Lo stile soldato Jane deve essere portato con disinvoltura e sicurezza. Se indugiate davanti ad ogni specchio per controllare il look e adorate spazzolarvi i capelli, accantonate l’idea del corto e dedicatevi a lunghe chiome fluenti. Ad ognuna il suo stile.

(Credits: Hair: Essential Looks by Schwarzkopf Professional; Stylist: Natascha Eichler; Photo: Sabine Liewald; Make-up: Nicole Jaritz)

Immagini tratte da Estetica Capelli.

Nessun commento:

Posta un commento

Leggi anche...