lunedì 29 agosto 2011

Capelli scalati uomo: una scelta di stile

Tra gli stili capelli uomo, gli scalati sono sicuramente il taglio più versatile. Perché danno al vostro look un mood sporty, un carattere disinvolto e informale. L’unico accorgimento è la lunghezza dei capelli. Il taglio infatti non è praticabile, per ovvi motivi, sui capelli molto corti. Nel caso decideste per un hair style scalato, quindi, armatevi di pazienza e attendete di raggiungere la lunghezza necessaria per poter scegliere il vostro stile ideale.
Hair: Fabien Provost @ Fabio Salsa; Photo: Adel Awad; Make-up: Charlotte Willer; Stylist: Frédéric Blanc

Per il resto, lo scalato può adattarsi a qualsiasi tipo di viso e assumere diverse forme. Le ultime tendenze, in particolare, sono per esaltare gli aspetti asimmetrici del taglio. Piacevoli disarmonie che producono quel interessante effetto di ordine nel disordine. Un piacevolissimo caos organizzato tra i capelli.

Il risultato è un haircut elegante certo, ma allo stesso tempo estremamente spontaneo e naturale. Per ottenere un effetto capelli scalati di questo tipo, è importante agire sulle punte con il gel, per esaltare le lunghezze irregolari. Un ciuffo di piccole dimensioni completerebbe l’opera: rigido grazie al gel, verso il basso, accompagnato sul lato del viso, a coprire la fronte fino alle sopracciglia. E attenzione: perché il taglio mantenga il suo appeal, una visita dall'acconciatore diventa d'obbligo almeno una volta al mese. Insomma, un taglio con i capelli scalati sembrerebbe un look casual... ma in realtà è tutto tranne che lasciato al caso.

Leggi anche...