mercoledì 8 giugno 2011

Capelli lunghissimi: i dettagli che fanno la differenza


Parola d’ordine, femminilità. L’estate 2011 rilancia i capelli lunghissimi. Da far ricadere morbidi e fluenti sulle spalle o da raccogliere in un elegante chignon, dettaglio fashion sempre più amato dalle giovanissime (soprattutto se non troppo impostato!). Da annodare in trecce sottili, che lasciano leggera la parte superiore. O alzare in una attualissima pony tail, un must per chi vuole un look sempre ordinato.

Assolutamente no, ai capelli lunghissimi senza linea. La mano del parrucchiere ci deve sempre essere: è sufficiente una scalatura o una frangia magari non convenzionale per avere un capello lungo ma curato. “Il vero lusso che possiamo offrire ad ogni donna è, oggi più che mai, l’unicità e i dettagli” sottolinea Salvo Filetti di Compagnia della Bellezza per L’Oréal Professionnel. Nella loro collezione primavera/estate Joy Passport - Ritratti di viaggio la frangia diventa rigorosamente a cuore: corta e bombata stile Betty Page o lunga, sfilata e iperfemminile alla Brigitte Bardot.



Attenzione però, i lunghissimi sono davvero belli solo quando sono sani, corposi, lucidi, altrimenti è meglio darci un taglio! Con Compagnia della Bellezza i mitici “sixties” tornano con un’innovazione assoluta: il taglio a chignon, un corto che simula la silhouette di un raccolto molto bon ton, molto… Audrey Hepburn e Twiggy.

3 commenti:

  1. [url=http://ordercialisdirectly.com/#kksxz]cheap cialis online[/url] - cialis 60 mg , http://ordercialisdirectly.com/#fqoli cialis 20 mg

    RispondiElimina
  2. [url=http://orderviagradirectly.com/#bzers]viagra 130 mg[/url] - purchase viagra , http://orderviagradirectly.com/#jsjxm purchase viagra

    RispondiElimina
  3. [url=http://orderpropeciadirectly.com/#angpx]generic finasteride[/url] - propecia 5 mg , http://orderpropeciadirectly.com/#bnedu purchase propecia

    RispondiElimina

Leggi anche...