venerdì 13 maggio 2011

Shampoo capelli grassi: Morphosis Balance

Il migliore shampoo per capelli grassi quali caratteristiche deve avere?

Semplice: deve contenere ingredienti seboequilibranti, ma che consentano un lavaggio estremamente delicato.

I rimedi per capelli grassi, che siano naturali o meno, devono rispondere inequivocabilmente a queste caratteristiche per svolgere un'azione effettivamente curativa.

Gli shampoo capelli grassi troppo aggressivi, infatti, rischiano di peggiorare ulteriormente la situazione; così come risultano poco efficaci prodotti più delicati, ma a scarsa azione seboregolatrice, che costringono a un lavaggio eccessivamente frequente e controproducente.

I capelli grassi sono legati a una produzione eccessiva di sebo che li appesantisce e che favorisce l'irritazione della cute e il prurito: la soluzione sta nei prodotti specifici che rendano la cute purificata e i cappelli leggeri e puliti.

Un trattamento formulato appositamente per queste esigenze è Morphosis Balance Framesi, che agisce in maniera efficace senza stressare la chioma.

Lo shampoo Total Control, in particolare, consente un concreto miglioramento grazie a ingredienti quali l'estratto di limone di Sorrento, al burro di palma e al mentolo.

Il primo svolge un'azione seboequilibrante, normalizzando la secrezione sebacea e permettendo un ritorno alla regolare attività delle ghiandole.
Il burro di palma, poi, assicura una detersione delicata mentre il mentolo dona freschezza e benessere.

Lavare i capelli grassi con uno shampoo a base di questi ingredienti, applicare una maschera curativa a settimana e curare l'alimentazione sono le regole base per riscontrare un reale miglioramento del problema.

Nessun commento:

Posta un commento

Leggi anche...