martedì 30 novembre 2010

Capelli fini: rimedi e consigli


Prendersi cura dei capelli fini significa per prima cosa coccolarli e trattarli con la massima dolcezza: i prodotti e i trattamenti aggressivi rischiano infatti di indebolirli e stressarli, aumentando visibilmente il problema. 

Occorre in primo luogo rinunciare, o ridurre al minimo, la stiratura con la piastra e utilizzare prodotti neutri e addolcenti. L’ideale sono ad esempio i prodotti per bambini, proprio perché appositamente studiati per capelli delicati e sensibili. 

Gli shampoo per capelli fini devono contenere oli nutrienti e restitutivi, come l’olio di mandorla, di burro di caritè, di noci o di calendula: al tempo stesso, però, gli ingredienti della formulazione devono essere ben bilanciati per evitare di appesantire i capelli, già caratterizzati da scarso volume

 Molto utili, per donare lucentezza e morbidezza, gli impacchi a base di olio di oliva e olio di joboba, che creano una sottile patina protettiva intorno al capelli, ottima difesa contro gli agenti di aggressione esterna. Ricordatevi, però, di non tenerli in posa più di 15-20 minuti e di risciacquare abbondantemente con acqua tiepida. Di fondamentale importanza, infine, la dieta, che deve essere ricca di silicio, calcio e ferro: questi elementi, infatti, aiutano a donare vigore alla chioma e contrastare la caduta dei capelli dovuta all’eccessiva delicatezza dei capelli.

Nessun commento:

Posta un commento

Leggi anche...