giovedì 21 ottobre 2010

Tagli capelli emo: tendenza e stile

E' una moda, una tendenza, ma anche uno stile di vita: l'emo è uno dei fenomeni più interessanti dei giorni nostri, che dilaga tra giovani e teen agers, ma che affonda le radici negli anni 80.


Nato in stretto legame con la musica hard core, l'emo oggi arriva ad abbracciare il pop punk e l'indie rock e sposa un look in parte diverso da quello delle origini.

L'uomo emo portava infatti capelli corti o addirittura rasati, senza la minima traccia della famosa frangiona che è invece oggi un segno distintivo fondamentale.

Per un'idea dell'emo style dei giorni nostri possiamo pensare invece ai Tokio Hotel, con i loro capelli lunghi e meshati.

Spesso l'acconciatura è definita utilizzando la piastra e attraverso l'aiuto dei giusti prodotti di styling, gel extra-strong in primis.
Ciocche dai colori accesi e cresta sono due elementi molto comuni nel look emo, che predilige collarini e cinture borchiate, pantaloni stretti e scarpe nere Evans o Converse.

Spesso, poi, anche i ragazzi fanno uso dei prodotti di make up che danno il tocco finale a questo stile un pò dark-punk: se non fa per voi nella vita di tutti i giorni, potete sempre farci un pensiero per la notte di Halloween. E' un look perfetto, senza essere un vero e proprio travestimento.
Se volete saperne di più godetevi questo video spassosissimo.

Video tratto da Video Jug.

Nessun commento:

Posta un commento

Leggi anche...