venerdì 15 ottobre 2010

Il taglio di capelli "giusto"

Qual è il taglio di capelli giusto per il mio viso?


Una domanda che anche i maschietti, sempre più attenti alla cura della loro persona e sopratutto dei capelli, si pongono spesso.
Tanto per chiarire un po' la questione, va detto che, aldilà della moda del momento, quello che è fondamentale è che il taglio di capelli abbia un certo stile. Quindi, che i capelli siano corti, lunghi, o di media lunghezza, la scelta del taglio va fatta con cura.

Chi vuole a tutti i costi seguire la moda dia uno sguardo alle passerelle della nuova stagione: nelle sfilate autunno-inverno 2010-11 i modelli hanno quasi tutti una frangia lunga ai lati e capelli cortissimi dietro. Scelta adattissima a chi ha un naso, come dire, piuttosto importante, mimetizzabile con i capelli lunghi.

Attenzione però: questo tipo di taglio capellinon stà bene a tutti e richiede uno styling perfetto.
Un'altra idea è quella di lasciare i capelli lunghi nella parte alta della testa. In questo modo è facile sperimentare varie acconciature nel tempo, alla ricerca di quella ideale.
Se non volete sbagliare, però, ascoltate il mio consiglio: i tagli corti uomo sono sempre la scelta vincente. I capelli corti, a spazzola, stanno bene a tutti, sono pratici e non passano mai di moda!

Nessun commento:

Posta un commento

Leggi anche...