venerdì 15 ottobre 2010

Cura dei capelli: 10 consigli utili a tutti.

Anche i capelli corti hanno bisogno di cure: ecco una grande verità da tenere sempre ben presente.
Certo, le attenzioni che richiedono sono minori di quelle necessarie per mantenere bella una folta e lunga chioma, ma non vanno comunque trascurati.
Vediamo allora quali sono le regole di base, indispensabili per mantenere sana la chioma e valorizzare tutti i tagli di capelli.

  1. Non lavate i capelli troppo spesso (ma non dimenticatevi neanche di farlo per giorni e giorni e giorni …!!).

  2. Non sfregate i vostri capelli con l'asciugamano troppo energicamente.

  3. Non asciugate la testa con il phon ad una temperatura troppo alta (se potete, lasciateli asciugare naturalmente all'aria). Attenzione anche a non tenere il getto d'aria troppo vicino ai capelli.

  4. Utilizzate uno shampoo di qualità. Quelli in commercio nei super non lo sono quasi mai, quindi se potete acquistatene uno professionale, magari facendovi consigliare dal vostro parrucchiere di fiducia. Lo shampoo ideale non deve essere troppo aggressivo e nutrire in profondità.

  5. Abituatevi a massaggiare a lungo cute e cuoio capelluto durante il lavaggio dei capelli. Questo trattamento non potrà che giovare alla vostra chioma.

  6. Utilizzate sempre il balsamo, indispensabile per idratare in profondità capelli lunghi e capelli corti e renderli morbidi e setosi.

  7. Evitate di esagerare con trattamenti come colorazioni, stirature, ecc. Cercate piuttosto un taglio di capelli adatto a voi che vi valorizzi al naturale.

  8. Preferite spazzole e pettini a denti larghi e lisci a quelli a denti strettissimi, che spesso strappano o comunque danneggiano i capelli.

  9. Non esagerate con l'utilizzo di gel e prodotti simili, che appiccicano e indeboliscono la chioma causando anche la caduta dei capelli.

  10. Attenzione infine a quello che mettete nel piatto: una dieta povera o sbilanciata ha effetti nefasti anche sulle chiome più folte.

Nessun commento:

Posta un commento

Leggi anche...