martedì 13 luglio 2010

Forfora capelli: è un problema anche per te?

I capelli con forfora, oltre a presentare una malattia del cuoio capelluto, sono anche un disturbo che può causare veri disagi di tipo psicologico, al punto da provocare disagio e calo di autostima.


La prima cosa da fare per combattere il problema è conoscerlo a fondo: vediamo, dunque da cosa è causato e come si presenta.


La forfora: che cos'è
La forfora dei capelli non è altro che la normale perdita di cellule morte dei capelli, che avviene però in modo troppo rapido producendo, invece di una polvere impalpabile, delle squame visibili e antiestetiche.

Forfora capelli: le cause
 La comparsa della forfora è spesso correlata all'aumento della secrezione sebacea a causa di ormoni androgeni (come il testosterone) e alla presenza di un fungo chiamato Malessenzia Globosa. Altri fattori sono legati all'alimentazione, al metabolismo dei grassi, a possibili problemi di digestione, e a shampoo errati (alcalini), stress e predisposizione.


Le tipologie di forfora:
Forfora grassa: le squame non “cadono sulle spalle”, restano attaccate al cuoio capelluto perché trattenute dall’untuosità dei capelli. In questo caso si manifestano un prurito elevato e un rossore del cuoio.

Forfora secca: in questo caso il cuoio capelluto è disidratato e le cellule si staccano. Non si manifesta eccessivo prurito, ma sicuramente un effetto antiestetico. Questo tipo di forfora risente in maniera maggiore della stagionalità, infatti si presenta più accentuato nel periodo invernale e migliora in quello estivo. Lo stress è una delle principali cause in quanto influisce sulla digestione e determina questo problema.

La forfora dei capelli e le sue vittime
La forfora colpisce più spesso il sesso maschile, generalmente in un'età compresa tra i 16-18 e i 40 anni: è rara, invece, nei bambini e negli anziani.

Caduta capelli e forfora
La forfora fa cadere i capelli? Nel caso della forfora grassa sì. In particolare, se si presenta un problema di dermatite seborroica, che può produrre una infiammazione cronica e accelerare la miniaturizzazione del follicolo, portando i capelli ad essere più deboli e sottili.

Ora che conosci la forfora, scopri quali sono tutti i rimedi.
Vuoi saperne di più? Scrivici e sottoponici le tue domande!

Immagine tratta dalla sezione Capelli Uomo di EsteticaCapelli.

Nessun commento:

Posta un commento

Leggi anche...